Shadow on Concrete Wall

Eventi

Badolato Experience

Programma

Raduno alla stazione di Catanzaro, quartiere Lido, ore 8:30. Navetta inclusa con fermata a richiesta (Copanello, Montepaone Lido, Soverato, Badolato Marina). Inizio evento ore 10:00 a Badolato Superiore. Conoscenza con il gruppo e Miss-Umundu.

Gioco di condivisione e presentazione dell'evento. 

 

Emozioni nel borgo e Phototherapy

Attraversando il borgo e ammirandone le sue bellezze artistiche e naturali, ciascun partecipante, durante la visita, avrà cura con il proprio cellulare o macchina fotografica, di catturare le emozioni del momento. Sarà scelta per ciascuno la foto più rappresentativa da un esperto di fotografia terapeutica e a fine giornata verranno inserite nel gruppo social. Contest e premiazione della foto più significativa.

Luoghi d'arte e degustazioni tipiche 

Durante il percorso saranno visitati i catoji del borgo le chiese e i palazzi della cultura.

Per la pausa pranzo è previsto il seguente menù a scelta tra:

Pizza alla calabrese con bibita o

Panino alla calabrese con bibita o

Tagliere con bibita

Altro extra a parte

 

​Nel pomeriggio e durante il cammino per la conoscenza artistico-storico del borgo intrattenimento con accompagnatore della confraternita.

Shooting fotografico a richiesta con Miss-Umundu

Esclusa dall'offerta. Euro 10,00 a persona per coloro che partecipano all'evento, ed  euro 20,00 a persona per gli esterni all'evento) 

Chiusura dell'evento

Saluti al gruppo. Rientro con navetta.

Per chi fosse interessato cena e pernottamento. (esclusi dall'offerta)

299408149_2147996235378321_529364031799788255_n.jpg

Ri-Scatto

Apre a Catanzaro il 2 aprile la mostra fotografica Ri-Scatto, a cura del presidente dell’associazione Momenti d’arte Dott.ssa Antonella Gentile.

Una mostra facente parte del progetto U-Mundu, nato l’anno scorso per la valorizzazione e la promozione del territorio calabrese attraverso una serie di tour-eventi che avranno inizio con l’arrivo della bella stagione.

Ri-Scatto rappresenta infatti la volontà di valorizzare i nostri borghi, piccole perle della Calabria, spopolati soprattutto per via dell’emigrazione giovanile dovuta alla mancanza di una sistemazione lavorativa. Un territorio che non aspetta altro che essere ripopolato, almeno turisticamente, se non altro per le bellezze naturalistiche e paesaggistiche che questa terra offre.  

La ricerca fotografica delle artiste catanzaresi Antonella Gentile ed Elisabetta Morello, ciascuna con il proprio stile, aspira alla valorizzazione della bellezza dei borghi attraverso una ricerca fotografica non solo paesaggistica e naturalistica ma anche artistica.

Ciascun borgo ha le proprie tradizioni, costumi, artisti; attrazioni molte volte sconosciute che hanno bisogno di essere scoperte e fatte conoscere anche attraverso una fotografia.

La mostra, con circa cento scatti evidenzia paesaggi incontaminati, natura dai colori fantastici, bellezze artistiche notevoli cui sono coinvolte tutte le provincie calabresi attraverso la macrofotografia, lo still life, il ritratto, la fotografia paesaggistica e naturalistica.

Evento collaterale alla mostra il Premio Photocreando, giunto alla quarta edizione: concorso fotografico aperto a tutti, che in questa edizione vede come argomenti di partecipazione la fotografia di paesaggio (landscape), il macro, l’acqua, Luci e ombre, in bianco e nero o a colori. Il bando è scaricabile dal sito www.momentidarte.org. La mostra, che diverrà itinerante, rimarrà aperta fino a maggio con ingresso gratuito e sarà fruibile dal lunedì al sabato in Via Genova 14 sede dell’associazione di promozione sociale nel quartiere Lido.

mostra fotografica riscatto manifesto colori.jpg

Miss U-Mundu 

Casting Regionale

Partecipa alle selezioni regionali.







in caso di età inferiore ai 18 anni è obbligatoria la liberatoria genitoriale

Selezioni terminate

236644209_566940821145279_8866232266359814671_n.jpg